+123 456 4444

Bitcoin vede una grande debolezza come un modello tecnico „cattivo“ che emerge

  • Ieri la Bitcoin ha dovuto affrontare un duro rifiuto a 9.800 dollari che le ha causato un forte calo a breve termine. Questo l’ha ricondotta alla regione inferiore del suo range di trading a lungo termine
  • BTC sembra essere tecnicamente debole al momento, in quanto gli acquirenti stanno lottando per difendersi dalla forte pressione di vendita che si è verificata a questo livello
  • Un „brutto“ schema tecnico potrebbe ora lampeggiare
  • Se la storia si ripete, questo modello potrebbe portare BTC a pubblicare un massiccio selloff nei prossimi giorni.

La Bitcoin Trader ha visto oggi un’accresciuta ribassatezza dovuta al suo recente rifiuto a 9.800 dollari. Anche se all’inizio questo non è stato sufficiente a catalizzare alcun tipo di tendenza al ribasso a breve termine, il crypto si è poi abbassato, trovando un certo sostegno a 9.400 dollari.

Il tempo ci dirà se questo supporto terrà o meno nelle ore e nei giorni a venire, ma un guasto qui potrebbe essere grave.

Gli analisti stanno notando che c’è un modello tecnico BTC formatosi poco prima del suo crollo di metà marzo che potrebbe replicarsi ora.

Se questo modello si ripete e viene convalidato, la criptovaluta potrebbe essere in gioco per qualche importante svantaggio nelle settimane a venire.

Bitcoin si trova ad affrontare un duro rifiuto a 9.800 dollari mentre la vendita aumenta la pressione

Al momento della scrittura, Bitcoin è in calo di oltre il 2% al suo attuale prezzo di 9.400 dollari. Questo segna un notevole calo rispetto ai suoi recenti massimi, e un pieno recupero dei guadagni che sono stati registrati negli ultimi due giorni.

Questo calo sembra essere stato catalizzato dall’ultimo rifiuto a 9.800 dollari. Questo conferma che la resistenza che lega la regione superiore a 9.000 dollari rimane ancora insormontabile.

Supponendo che la forza degli acquirenti continui a degradarsi a seguito di quest’ultimo movimento, gli analisti rilevano che potrebbe presto scendere nella regione degli 8.000 dollari.

Un analista – mentre parlava del suo obiettivo di 8.600 dollari offerto in precedenza – ha spiegato che la sua fiducia in un passaggio a questo obiettivo crescerà una volta che Bitcoin scenderà sotto i 9.275 dollari.

„BTC – Mi sento bene per le ultime 4 ore di chiusura mentre tengo questo swing corto. Ci sentiremo molto meglio quando inizieremo ad ottenere 4 ore di chiusura sotto i 9275“.

BTC forma un modello tecnico ribassista mentre gli analisti osservano la debolezza

Un fattore che altri analisti stanno osservando è una formazione dei prezzi simile a quella vista in aprile e all’inizio di marzo, poco prima che la BTC arrivasse nella regione dei 3.000 dollari.

Un trader ha sottolineato questo fatto in un recente tweet, spiegando che le cose „potrebbero andare male“ se BTC riuscisse a superare il suo supporto a breve termine.

„Il bias è rialzista sopra le nuvole, ma può diventare brutto molto rapidamente una volta perso il supporto… Il lato positivo è che i dati suggeriscono che le discariche sono per l’acquisto“, ha detto indicando il modello ben definito visto di seguito.

È importante notare che questo prossimo selloff non sarà probabilmente così grande come quello visto a metà marzo, poiché quello è stato spinto da una cascata di liquidazioni su BitMEX.