Dopo l’enorme Bitcoin Price Rally

Dopo l’enorme Bitcoin Price Rally, ecco quello che il miliardario Mark Cuban pensa sia il prossimo per Bitcoin

Il bitcoin è salito in alto negli ultimi mesi, superando i suoi massimi del 2017 ed entrando per la prima volta in tre anni alla scoperta del prezzo.

Il prezzo del bitcoin ha raggiunto i 42.000 dollari per bitcoin all’inizio di questo mese prima di scendere, con un aumento di circa il 300% dall’inizio di ottobre. Il prezzo del bitcoin è attualmente scambiato intorno ai 36.000 dollari, dando al bitcoin un valore totale di 680 miliardi di dollari.

Ora, l’investitore miliardario Mark Cuban, che notoriamente ha detto di preferire le banane al bitcoin, ha avvertito i trader di cripto a guardare per un aumento dei tassi di interesse, ma pensa che Bitcoin Storm l’emergente mercato della finanza decentralizzata (DeFi) potrebbe cambiare il gioco per il cripto.

Miliardario investitore tecnologico e proprietario della squadra NBA di Dallas Mavericks Mark Cuban è stato a lungo …

„Bitcoin è mosso da investitori istituzionali in tutto il mondo“, ha detto via e-mail Cuban, che ora possiede i Dallas Mavericks dell’NBA e si è fatto un nome come uno dei principali investitori „squali“ nella serie televisiva reality, Shark Tank.
DI PIÙ PER VOI
Come Bitcoin spacca attraverso 40.000 dollari, i dati rivelano cosa c’è dietro l’enorme boom dei prezzi Bitcoin del 2021

2021 Previsioni dei prezzi Bitcoin: The Massive Bitcoin Bull Run sta per raggiungere l’apice?

Elon Musk, la persona più ricca del mondo, vuole essere pagato in Bitcoin

Bitcoin ha trovato il sostegno di grandi nomi e investitori istituzionali nell’ultimo anno, con alcuni che hanno acquistato bitcoin per proteggersi dall’inflazione che temono si materializzi come risultato delle misure di stimolo della pandemia di coronavirus.

Tuttavia, Cuba non si aspetta che il pacchetto di stimolo del Presidente eletto degli Stati Uniti Joe Biden, del valore di 1,9 trilioni di dollari, e il continuo acquisto di obbligazioni da parte della Federal Reserve, abbiano molto effetto sul prezzo del bitcoin nel breve termine.

„L’intera narrazione dell’impatto del debito sul prezzo è reale solo se i tassi di interesse salgono e di quanto,“ ha detto Cuban, aggiungendo „è allora che possiamo vedere il prezzo di tutti i beni colpiti“.

Il presidente della Fed Jerome Powell ha schiacciato i timori che i tassi di interesse possano iniziare a salire prima del previsto, indicando che è troppo presto per parlare di cambiamenti nella politica monetaria della banca centrale. La Fed prevede di mantenere i tassi di interesse vicino allo zero fino a quando l’inflazione non sarà salita al 2%.

I mercati azionari sono saliti costantemente dal crollo del coronavirus di marzo, con gli investitori che si sono accalcati su società come Tesla TSLA -2,2% – che ha visto il suo prezzo delle azioni salire di oltre il 600% negli ultimi 12 mesi.

„Bitcoin“, ha detto Cuban, „è come qualsiasi azione“. „Il suo prezzo è guidato dalla domanda e dall’offerta“.

Tuttavia, cubano vede l’industria del bitcoin e della crittovaluta come in evoluzione, chiamando DeFi – l’idea che la tecnologia bitcoin e crittovaluta può essere utilizzata per ricreare strumenti finanziari tradizionali come prestiti e assicurazioni – come potenzialmente cambiando il comportamento del mercato del bitcoin e della crittovaluta.

„Penso che DeFi potrebbe cambiare [ciò che spinge il bitcoin] in vari modi, ma è troppo presto per avere un impatto significativo“, ha aggiunto Cuban.

Gli investitori hanno versato circa 22 miliardi di dollari nei progetti DeFi nell’ultimo anno, secondo i dati di DeFi Pulse, rispetto a poco meno di 1 miliardo di dollari di poco più di un anno fa.

Comments are closed.